>

Socmel League 1999 - 18° anno: L'avventura continua...

Vai ai contenuti

Menu principale:

FANTASTADIO 31 - 2016
Finale al cardipalma in coda


Camus

Altro stop per Boccadasse e Gaucci, ma JoeTacopina perde l'ultimo treno e lascia a loro ladisputa del titolo. Erisa inguaia Socmix66 ed incassa altri tre punti di speranza insieme ad Inventori, sarà volata a tre per un posto in A

AVMousse - JoeTacopina 3 - 1
: Occasione di platino che sfuma per JoeTacopina che deve arrendersi allo scatenato Keita nonostante un ottimo Ciro Immobile, salutando così la possibilità di giocarsi lo scudetto nelle ultime due giornate. Niente da fare per Jack che nella passeggiata laziale vede l'avversario far meglio del suo bomber, ma anche la prestazione dell'Atletico é decisamente superiore a quella di JoeTacopina che deve sempre fare i conti con proprio tallone d'Achille e cioè il portiere, troppo penalizzante per una squadra che aspira a posizioni più alte. Sale la squadra di Mossini al quinto posto, ma ancora lontana dal podio, posizione non entusiasmante considerando le aspettative post-draft.
BOCCADASSE - Gimnasia2010 2 - 3 : Altra magia di Gimnasia che ormai sembra non conoscere limiti e batte la capolista con un doppio Salah nel posticipo, al termine di un match fantastico, che lascia sicuramente molto amaro in bocca ai liguri, sconfitti di misura con Danilo che lascia ben tre reti in panchina. Mancio ci ha abituato ormai ad imprese leggendarie e questa battuta d'arresto ci sorprende alquanto, Rispoli non l'avrebbe schierato neanche il più sfegatato tifoso del Palermo, ma Freuler che avrebbe portato un buon pareggio ci poteva stare e di solito queste occasioni il ligure non le fallisce. In vetta, con la contemporanea sconfitta di Gaucci, tutto resta invariato, ma Gimnasia con questo successo ora insidia la terza posizione e, visto il calendario e l'attuale stato di forma, l'impresa sembra più che possibile.
GaucciFC - Stiankanatike 0 - 4 : Affonda Gaucci sotto i colpi di Stiankanatike ben deciso a mettere le proprie (di natiche) al riparo da brutte sorprese. Partita a senso unico che non concede alcuna chance all'ex-capolista, ma la squadra che l'ha fatta da padrona per gran parte del torneo sembra essersi smarrita proprio in questo finale, ed anche il buon Bitta sembra aver le idee un po' confuse nel schierare la formazione. Buon per lui che l'errore non costa nulla e che Gimnasia gli fa un grosso regalo lasciando le cose invariate. Stiankanatike salvo che giocherà il finale di campionato per le posizioni di rincalzo e sarà arbitro della salvezza affrontando due delle squadre coinvolte nella lotta.
Inventori - Rangers76 4 - 0 : Gara senza appello per Inventori contro la cenerentola del campionato e missione compiuta. Ormai giocare contro Rangers76 sembra diventata una formalità, ma si sa che quando hai tutto da perdere il rischio c'é sempre, però i ragazzi di Bonny, guidati da Icardi in gran spolvero, non si distraggono e portano a casa i tre punti che servono per continuare a credere nella salvezza. Per Rangers, gol di Michelidze a parte, un'altra prestazione da dimenticare che allunga a sei la serie di sconfitte in questo anno horribilis.
Soc.Mix66 - Erisa 0 - 1 : Match clou della zona salvezza, Erisa ha un solo risultato e lo centra dopo un susseguirsi di colpi di scena che nemmeno Alfred Hitchcock poteva mettere in scena. Parte benissimo SocMix66 che sembra indirizzare a proprio favore il match con Berardi ed Astori. Handanovic subisce una grandinata reti ma neutralizza un penalty e limita i danni, mentre Erisa sembra restare alla finestra quasi spettatrice nella speranza che accada qualcosa che cambi l'andazzo di un match che pare piuttosto segnato. E quel qualcosa accade quando Arkadiusz Milik si alza dalla panchina e va a scuotere la rete avversaria, ridando fiato alle speranze di Erisa. Ma la palla della quasi salvezza per Socmix66 passa dai piedi di Thereau che però calcia malamente il penalty concesso, per la disperazione di Nicola e per il via libera al successo di Erisa che stampa un 67 secco che riporta la squadra in piena bagarre.
VTrottalemme - Topesia 0 - 0 : Obbiettivo non perdere per entrambe, ci pensano gli estremi difensori a far sì che questo avvenga anche se con modalità diverse. Tatarusanu si fa infilare come non mai in questa stagione, il portiere di Topesia invece taglia la testa al toro e non scende nemmeno in campo e così le reti di Mertens e Nainggolan a nulla servono. Punto che comunque dà ulteriore tranquillità alle due squadre che ben poco ormai hanno da chiedere a questo campionato.

Torna ai contenuti | Torna al menu