>

Socmel League 1999 - 18° anno: L'avventura continua...

Vai ai contenuti

Menu principale:

FANTASTADIO 18 - 2016
Gaucci inarrestabile ma Boccadasse non molla


Camus

Crisi senza fine per Joe Tacopina di nuovo sconfitto in casa, Boccadasse lo supera vincendo alla sua maniera. Gaucci a gonfie vele aumenta il vantaggio, mentre in coda la lotta si fa sempre più serrata.

AVMousse - BOCCADASSE 2 - 3 : Non stupiscono più nessuno le imprese di Danilo, che, avendo allestito un attacco non proprio di prim'ordine, si arrangia alla grande facendo turn over tra le seconde linee, ottenendo punteggi stratosferici anche quando l'attacco fa cilecca. Questa volta ne fa le spese l'AVMousse che nonostante il solito Pipita e Quaison, vede sfumare prima la possibile vittoria con la rete di Benassi, poi anche il pareggio quando Donnarumma viene, nel vero senso della parola, colpito da un rigore. Boccadasse rimane così, in questo girone di ritorno, ultimo baluardo a contrastare la marcia sicura della capolista, pur avendo un distacco importante.
Erisa - VTrottalemme 1 - 3 : Il Vis si aggiudica questo scontro chiave per allontanarsi dalla zona rischio battendo a domicilio Erisa ed interrompendo la serie nera con una prova più che convincente di tutti i reparti. Ma non è sicuramente stata una passeggiata, anzi i ragazzi di Delfo trascinati da un Matri d'altri tempi e con Milinkovic Savic ad altissimi livelli, seppur molto sprecone sotto porta, sembravano aver messo il match sui binari giusti, anche se gli avversari rispondevano colpo su colpo. Purtroppo per Erisa il resto della squadra si distingue solo per alcune gravi insufficienze e la sconfitta risulta più netta di quel che si poteva immaginare. Respirano così gli ospiti che si portano in acque decisamente più tranquille, invece per Erisa la classifica comincia a farsi pericolosa ed ora più che mai il rientro di Milik è atteso come la manna.
GaucciFC - Rangers76 4 - 0 : Prestazione da capolista di Gaucci, questa volta niente trucchi ma tanta qualità e concretezza per surclassare un avversario di bassa classifica, ma che comunque mostra di essere ancora vivo. Non inganni il largo punteggio, frutto di un rigore fallito, la squadra di Guido ha disputato un buon match, ma contro Gaucci oggi non ce n'era per nessuno. S'involano così i ragazzi di Bitta, approfittando dell'ennesima debacle di J.Tacopina, mentre Rangers si riprende la scomodissima ultima poltrona.
JoeTacopina - Inventori 0 - 2 : Per riemergere dai bassi fondi non sembrava questa la trasferta giusta per Inventori, invece l'ex capolista dopo aver toccato il fondo ha cominciato a scavare e con ben due rigori tirati come peggio non si può, fissa il record negativo stagionale. Davvero incredibile la parabola discendente dei padroni di casa che ritrovano Immobile, ma anche lo Dzeko della scorsa stagione che fa sbellicare dalle risa lo stadio con delle conclusioni da oggi le comiche, avendo il buon Ljajic a fargli da degna spalla. Così Maurito fa fare un figurone agli ospiti e porta tre punti che valgono oro in un fondo classifica che pare un MotoGP con sorpassi e controsorpassi.
Soc.Mix66 - Gimnasia2010 1 - 1 : Cagliaritani sugli scudi da una parte e dall'altra, un po' meglio quello degli ospiti che sfiorano un successo di prestigio ed allungano a nove le giornate di imbattibilità. Due squadre in salute che si affrontano a viso aperto, stavolta leggermente sotto le aspettative SocMix66 dopo tre successi che l'hanno proiettato davvero in alto, ma comunque gli uomini chiave non deludono e, pur con qualche rischio, la sconfitta viene evitata. Gimnasia raggiunge Erisa appena sopra la linea rossa, non c'è sicuramente da stare tranquilli, ma ripensando al girone d'andata sono vacche grassissime.
Stiankanatike - Topesia 0 - 1 : Ospiti corsari che approfittano di una giornata davvero loffia di Stiankanatike e piazzano un uno-due micidiale con Bertolacci ed il solito Mertens e, grazie a questi tre punti, si tengono vivi nell'accesa lotta sul fondo. Ben poco da salvare nell'undici di Castenaso che consegna l'intera posta ai rivali di Villanova e vede allontanarsi il sogno di lottare per posizioni più nobili. Topesia pratico che capitalizza al massimo il buono prodotto dai suoi, ottima ricetta per salvare le chiappe in un campionato molto incerto.

Torna ai contenuti | Torna al menu